26 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

Grottammare - Porto D´Ascoli : 2 - 1

09-11-2015 08:53 -
In Eccellenza Il Grottammare...a fatica si aggiudica il derby della Riviera
GROTTAMMARE: Beni, Palantrani, Gentile, Gibbs, Di Natale, Filipponi, Travaglini (60´ Morlacco), De Cesare, De Panicis (68´ Cameli), Valentini, Veccia. A disp: Zappasodi, Avellino, Cappotti, Gregori, Rosati. All. Roberto Vagnoni
PORTO D´ASCOLI: Capriotti, Leopardi, Viti, Gabrielli, Ciotti, Sensi, Cingolani (60´ Rosa), Tedeschi, Candellori, Bolzan (72´ Nepa),Biancucci. A disp: Cinaglia, Grossetti, Tommasi, Donzelli, Quinzi. All. Stefano Filippini
ARBITRO: Andrea Beretta di Monza
RETI: 14´ De Panicis, 35´ Bolzan, 75´ Veccia
NOTE: Espulsi all´88´ Gibbs per fallaccio. Ammoniti: Di Natale, Veccia, Beni, Rosa. Spettatori 200. Angoli: 1-8. Recupero: 1´ + 4´.

Cronaca.
Forse, a tirar delle somme, il risultato più giusto era il pari! La differenza l´ha fatta le super parate di Alessandro Beni nel finale e l´eurogol di Veccia al 75´, rimane il fatto però che questo Porto D´Ascoli non è quella squadra dal gioco di prima che, in qualche partita, forse ha illuso più del dovuto.
Tempo e modo al tecnico Filippini di ridare il giusto equilibrio ad una squadra che,sulla carta e dall´organico a disposizione, dovrebbe dare e...fare di più!
Ma veniamo alle azioni salienti: in apertura di gara Cingolani, sorprendendo la difesa di casa, si fa anticipare dalla tempestiva uscita di Beni. Si arriva così al 14´ per rimarcare il vantaggio del Grottammare: palla conquistata a centrocampo, apertura precisa di Travaglini per De Panicis, il quale, dopo essersi liberato del diretto avversario, calcia di precisione dove Capriotti non può arrivare e, pallanel sacco, nononostante l´estremo tentativo di Sensi.
Ancora Travaglini, si ripete al18´, ma questa volta l´estremo ospite non si lascia sorprendere.
Al 23´ si vede per la prima volta Bolzan che fa un´ottima preparazione ma il tiro è da dimenticare.
Non succede nulla fino al 35´, quando il fantasista Bolzan riporta il risultato in parità, grazie ad una grande azione personale che vanifica anche l´uscita disperata di Beni.
In apertura di ripresa, ancora Bolzan, sempre con un´azione delle sue, conclude d´esterno sfiorando il sette.
Al 10´ altra azione che potrebbe portare in vantaggio il Pda, quando sul preciso cross di capitan Leopardi, Biancucci da posizione favorevole svirgola la sfera.
Il Pda spinge sull´acceleratore per portarsi in vantaggio, ma anche al18´, sul pennellato cross di Bolzan, Rosa in tuffo di testa manca di,pochissimo lo specchio di porta.
Al 25´ l´estremo Alessandro Beni si supera, deviando in angolo con la punta delle dita un tiro ravvicinato di Ciotti.
Alla mezz´ora arriva il gol partita: rimessa laterale per i padroni di casa, dalla grande distanza Giuseppe Veccia trova il jolly, infilando l´incrocio, nonostante il tuffo disperafo di Capriotti, fattosi trovare un po´ avanti rispetto al fendente.
Al 40´ su angolo di Nepa, Biancucci imbecca bene ma la sfera termina alta.
L´ultima occasione per pareggiare il Pda la prova con Rosa che sull´ennesimo cross gira di testa ma la sfera termina alta.
Come anticipato, il pari, a nostro avviso, era il risultato più giusto, ma nel calcio e nello sport in genere, le cose vanno così!

Carlo Di Giovanni

Fonte: Carlo Di Giovanni
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account