21 Aprile 2019
[]

[]
[]
[]
news
percorso: Home > news

PORTO D´ASCOLI - CAMERANO 0-0

23-09-2018 20:39 -
Primo punto per un Porto d´Ascoli gagliardo: 0-0 col Camerano

PORTO D´ASCOLI (4-4-2): Di Nardo; Tassotti, Sensi, Manoni, Trawally; Leopardi (41′ st Verdesi), Gabrielli, Schiavi, Gagliardi (14′ st Alighieri), Kabasele (23′ st D´Alò), Liberati (31′ st Granito). A disp. Verissimo, Piunti, Traini, Polo, Massi. All. Sante Alfonsi.
CAMERANO (4-3-3): Lombardi; Simonetti (10′ st Recanatini), Ortolani, Lapi, Stella; Sampaolesi, Biondi, Strano; Trucchia, D´Antonio (10′ st Fermani 37′ st Giulietti), Alessandroni. A disp. Malascorta, Rosini, Menotti, Donzelli, Marchionne, Sulpizi. All. Luca Montenovo.
Arbitro: Leonardo Vai di Jesi (Bellagamba-Grieco).
Note. Spettatori: 250 circa; ammoniti: Gabrielli, Sensi, Stella, Recanatini, Trawally; angoli: 4-4; recupero: 0´+4′.

Il Porto d´Ascoli conquista il primo punto in campionato impattando al ´Ciarrocchi´ per 0-0 con il Camerano. I biancocelesti hanno presentato al centro dell´attacco il franco-congolese Kabasele, arrivato due giorni fa che ci ha messo volontà ma ha palesato un´evidente ritardo di condizione. Tanti gli assenti per infortunio: spiccano Rossi, Cappelli e Gaeta. Nel Camerano il bomber Donzelli è costretto ad accomodarsi in panchina per un infortunio rimediato in settimana. Parte subito forte il Porto d´Ascoli già al 2′ fa correre un brivido alla difesa ospite: Di Nardo rilancia dal fondo pescando Liberati che arriva solo davanti a Lombardi, lo supera in pallonetto ma si defila troppo e l´azione sfuma. All´11´ è Liberati a crossare verso Gagliardi che non arriva alla deviazione vincente per un soffio. Al 16′ Gagliardi conquista palla al limite e ci prova ma il cuoio colpisce la parte alta della traversa e finisce sul fondo.

Il Camerano si vede al 32′ con Biondi che calcia una punizione dal limite ma Di Nardo è pronto alla deviazione in corner. Al 35′ Liberati conclude in girata ma Lombardi para. Nella ripresa, al 1′, il Camerano rischia di farsi male da solo: Trawally scende lungo l´out sinistro, crossa verso il centro dove Ortolani cerca di rinviare ma svirgola la palla e ci vuole un miracolo di Lombardi per evitare l´autogol. E´ questa la più grossa emozione del match. Le forze calano e i ritmi si abbassano. Nell´ultima parte della partita entrano tanti giovani nel Porto d´Ascoli che si dannano l´anima per cercare di sbloccarla senza riuscirci; tanta volontà ma poca precisione per gli uomini di Alfonsi che ci provano ancora con Schiavi, Gabrielli e Leopardi ma senza fortuna. L´ultima emozione è ancora biancoceleste con D´Alò che, in pieno recupero, viene strattonato in area l´arbitro fa proseguire.


Fonte: Gazzetta Rossoblu

Progetti

[]

documenti

Bambini di Manina

[]

foto gallery

AFFITTO CAMPI

Ultimi Incontri

Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Calcio MMagazine

IN ONDA TUTTI I MARTEDI´ DALLE ORE 22:40 SU ARANCIA TV canale 210 del Digitale Terrestre

Highlights di tutti gli incontri della giornata con commenti e interviste a fine partita.

[Realizzazione siti web www.sitoper.it]
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata