30 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto D´Ascoli - Folgore Veregra : 2 -0

18-09-2016 22:02 -
Nell´anticipo di Eccellenza il Porto D´Ascoli conferma il buon momento in Coppa Italia superando un coriaceo Folgore Veregra per 2-0

PORTO D´ASCOLI: Reali, Leopardi, Cucco, Gabrielli, Ciotti, Sensi, Piergallini (15´ st. Gagliardi), Biancucci, Pendenza, Iachini (33´ st. Bonfigli), Tedeschi(24´ st. Nepa). A disp: Cinaglia, Palmarini, Piunti, Tarli. All. Stefano Filippini

FOLGORE VEREGRA: Morettini, Rapazzetti, Sako B., Sako O., Padovani, Facci, Diallo (29´ Vadalà), Santarelli (22´ st. Vaccarini), Perella, Koita, Balloni (12´ st. Moroni). A disp: Fall, Albano, Caco. All. Saturnino Quinzi

ARBITRO: Antonio Lombardo di Macerata

RETI: 42´ Pendenza, 44´ st. Biancucci

NOTE: Ammoniti Piergallini, Sensi, Bonfigli, Morettini, Koita, Perella, Padovani, Facci, Rapazzetti. Angoli: 10-1. Recupero: 2´ + 4´. Spettatori: circa 200.

Cronaca. Nell´ anticipo della terza giornata il team bianco-celeste di mister Filippini, come anticipato, vince e convince anche contro il fanalino di coda Folgore Veregra che, fino alla fine, nonostante abbia sempre subito la superiorità dei padroni di casa, ha ostacolato in tutti i modi la sciolta manovra del Pda con un gioco molto maschio e frammentario. Comunque, anche se sulla vittoria dei bianco-celesti non c´è nulla da eccepire, bisognava soltanto chiudere la gara prima e non attendere il raddoppio di Davide Biancucci arrivato nei minuti finali. Tre punti che proiettano il Pda nelle zone alte di classifica, in attesa del prossimo turno, il derby di Grottammare, in programma sabato prossimo 24 settembre. Passiamo alle azioni salienti della gara: al 2´ si fa vedere subito il ristabilito bomber Pendenza con una perfetta girata di testa che sfiora la traversa. Al 12´ prova al volo Iachini dal limite, la sfera termina di poco alta. Un minuto dopo, c´è l´assolo di Pendenza che Morettini riesce a deviare in angolo e, sugli sviluppi, Matteo Sensi colpisce di testa l´esterno del palo. Al 15´ è la volta del capitano Fabio Leopardi che costringe Morettini alla parata in due tempi. Al 19´ il tutto fare della Folgore Perella calcia in corsa, Reali riesce a deviare in angolo. Al 27´ su angolo di Iachini, Cucco prova la grande giocata, deviando di tacco, la sfera lambisce il palo. Al 41´ ancora Pendenza che da buona posizione calcia alto. È il preludio al gol che arriva pochi secondi dopo: Biancucci palla al piede semina il panico nell´area avversaria e sulla botta Morettini respinge col corpo, sulla sfera arriva di testa Alessandro Pendenza che a botta sicura mette nel sacco. Prima rete per il nuovo bomber, meritata e con ampi margini per il proseguo del Campionato. Dopo il meritato vantaggio si ritorna in campo per la ripresa e dopo una decina di minuti, arriva la conclusione dal limite di Biancucci, bloccata dall´estremo ospite. Quasi alla mezz´ora una palla persa ingenuamente a centrocampo dai padroni di casa mette in condizioni il solito Perella di colpire con forza dal limite dell´area, Andrea Reali respinge di pugno. E dopo aver evitato il gol beffa, i bianco-celesti riprendono a giocare come sanno, coronando il successo al 44´ con Davide Biancucci che infila al volo (scheggiando il palo) sul pennellato cross di Fabio Leopardi. La gara, nonostante l´ampio recupero non dice più nulla e al triplice fischio del discreto Lombardi di Macerata, tutti sotto la doccia per pensare a come trascorrere meglio questo fine settimana!

Carlo Di Giovanni


Fonte: Carlo Di Giovanni
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account