30 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto D'Ascoli - Grottammare : 1 -1

11-11-2018 18:54 -
Porto d’Ascoli-Grottammare 1-1. Alighieri la sblocca, Rapagnani la impatta
PORTO D’ASCOLI (4-4-2): Di Nardo; Leopardi, Sensi, Manoni, Trawally; Alighieri (26’st Nespeca), Schiavi, Gagliardi (11’st Gabrielli I.), Verdesi; Liberati, Gaeta (40’st Kabasele). A disp. Verissimo, Tassotti, Lanzano, Massi, Piunti, Granito. All. Sante Alfonsi.
GROTTAMMARE (4-3-3): Renzi; Orsini, Vespasiani, Oresti, Vallorani; Traini, De Cesare, D’Angelo; Jallow (35’st De Panicis), Ciabuschi (21’st Franchi), Rapagnani (45’st Maiga SIlvestri). A disp. Beni, Mancini, Ioele M., Di Giorgio, Casolla, Di Antonio. All. Manolo Manoni.
ARBITRO: Kristian Ubaldi di Fermo (Galieni-Donati).
RETI: 4′ Alighieri, 4’st rig. Rapagnani
NOTE. Spettatori: 250 circa; ammoniti: Gagliardi, Manoni, D’Angelo; angoli: 3-2; recupero: 1’+3′.

Termina in parità il derby tra Porto d’Ascoli e Grottammare, un risultato che ci può stare ma i padroni di casa possono recriminare per un primo tempo giocato alla grande e terminato solo col minimo vantaggio. Nella ripresa, poi, l’episodio del rigore ha cambiato l’inerzia della partita facendo uscire fuori il Grottammare.

CRONACA. Pronti via e il Porto d’Ascoli va in vantaggio: corre il quarto minuto quando Alighieri conquista palla sulla destra e dopo una azione insistita riesce ad arrivare al tiro che, leggermente deviato, si insacca all’incrocio dei pali. I padroni di casa hanno subito l’occasione per raddoppiare ma Gaeta si vede respingere il tiro di piede da Renzi. Al 18′ gli uomini di Alfonsi hanno ancora una occasione con il giovane Verdesi che spara da centro area ma Renzi alza in corner. Al 22′ per la prima volta il Grottammare esce dal guscio con Ciabuschi che riceve palla ma il suo tiro è ribattuto da Sensi.

Al 22′ Gagliardi recupera un pallone vagante sull’out sinistro e crossa dove Gaeta non arriva per un soffio al tap-in vincente. Nella ripresa, al 4′ arriva il pareggio: Manoni controlla male un pallone che gli sbatte sul braccio. L’arbitro indica il dischetto tra le proteste dei padroni convinti che la posizione del difensore fosse fuori area. Dal dischetto Rapagnani trasforma con freddezza. Il Grottammare prende coraggio ma al 15′ ci vuole la mano di Renzi per respingere il tiro di Gaeta. Al 28′ è Liberati a provare la girata col pallone che fa la barba al palo. Al 39′ il neo entrato De Panicis riceve palla al limite e tira ma Di Nardo è attento e devia in corner. L’ultima occasione, in pieno recupero, è per D’Angelo con il pallone che, però, finisce fuori.




Fonte: gazzetta rossoblù
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account