26 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto D´Ascoli - Grottammare : 3 -0

29-01-2017 18:48 -
Nell´anticipo della 19esima di Eccellenza un...pratico Porto D´Ascoli supera nel derby un Grottammare mai domo, (3-0) il finale.

Il tanto atteso derby del Piceno se lo è aggiudicato nettamente la compagine di mister Filippini, ripetendo largamente la vittoria dell´andata, avvicinando sensibilmente la capolista Sangiustese, sconfitta a Loreto.
PORTO D´ASCOLI: Reali, Leopardi (40´st. Tarli), Cucco, Biancucci, Ciotti, Sensi, Iachini, Tedeschi (29´st. Berardini), Pendenza, Nepa, Gabrielli (39´st. Granito).
A disp: Cinaglia, Piunti, Trawally, Gagliardi.
All. Stefano Filippini
GROTTAMMARE: Beni, Valentini, Gentile (1´st. Carminucci), Gridelli, Gibbs, Di Antonio (3´st. Avellino), Cocci (11´st. Traini), De Cesare, De Panicis, Verdolini, Ludovisi.
A disp: Pirozzi, Camaioni, Bruni, Cameli.
All. Vincenzo Morreale
ARBITRO: sig. Massimiliano Moretti di S. Benedetto del Tronto
RETI: 18´ Biancucci, 40´ e 37´st. Pendenza.
NOTE. Ammoniti: Iachini e Verdolini; angoli: 5-4; recupero: 0+3´; spettatori: circa 400

La cronaca.
Derby del Piceno con obiettivi diversi: la conferma zona play-off per i padroni di casa, uscire al più presto dalla zona play-out per gli ospiti.
Al triplice fischio del bravo Moretti di S.Benedetto del Tronto (non era facile dirigere un derby essendo del luogo), il risultato è stato di 3-0 per il collettivo di mister Filippini, anche se fino alla fine il Grottammare, avendo assoluto bisogno di punti, ha cercato in tutti i modi di riaprire sempre la gara.
In apertura, dopo i 10´ accademici, padroni di casa vicini al gol con Ciotti, bravo a deviare di testa una velenosa punizione di Nepa, sulla quale c´è stato il tempestivo intervento di Alessandro Beni.
Al 18´ Porto D´Ascoli in vantaggio: un rimpallo favorevole a centrocampo invola Iachini che dalla sua fascia di competenza pennella un cross per l´accorrente Biancucci che di testa deposita alle spalle dell´incolpevole Beni.
Al 38´ occasione per gli ospiti, con la punizione dalla distanza di Gibbs che impegna in angolo Andrea Reali.
E, prima del riposo, al 40´, arriva il raddoppio, sempre su un capovolgimento di fronte. Questa volta sulla fascia si distende il capitano Fabio Leopardi che effettua un cross calibrato per il bomber Pendenza che da due passi realizza.
In apertura di ripresa, anche se il tecnico Morreale prova a cambiare qualcosa, la...musica rimane a stessa.
Triangolo Iachini-Leopardi-Pendenza, la conclusione termina sul fondo.
Al 15´ ancora la compagine di casa vicina al terzo gol. Cross a giro di Nepa devia in angolo Gibbs che manda di pochissimo sopra la traversa, rischiando l´autogol.
Al 24´ una leggerezza di Biancucci a centrocampo mette in condizioni Verdolini di concludere vedendo Reali fuori dai pali, ma la sfera termina abbondantemente sul fondo.
Al 37´ lo stesso Verdolini copiando la leggerezza di Biancucci, serve al bomber Pendenza un invitante pallone che non si lascia sfuggire l´occasione, portando a tre le reti con la doppietta personale.
Al 42´ dalla distanza prova Gridelli che non impensierisce Reali.
Un minuto dopo, l´ultima azione degna di nota, con Iachini che appoggia al giovane Granito (classe 2000) che calcia di prima intenzione scheggiando il palo.

Carlo Di Giovanni


Fonte: Carlo Di Giovanni
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account