24 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto D´Ascoli - Marino : 1 -2

29-10-2017 12:15 -
Il Porto D´Ascoli giocando solo un tempo contro il Marina lascia l´intera posta in palio agli ospiti, 1-2 il finale

PORTO D´ASCOLI: Di Nardo, Leopardi, Antonelli (43st.Renzi), Gabrielli Ilario, Ciotti, Sensi, Pizi (15´st.Rossetti), Rossi, Rosa (33´st.Schiavi), Minnozzi, Bucchi. A disposizione: Verissimo, Gabrielli Simone, Romagnoli, Trawally. All. Rosario Pergolizzi.

MARINA: Giovagnoli, Paci, Maiorano, Santini, Marini, Boniega, Gregorini, Savelli (30´st.Ripanti), Gioacchini, Noviello (37´st.Bresciani), Ribichini. A disposizione: Recanatesi, Cerusico, Droghini, Gagliardi, Brunori. All. Gianmarco Malavenda.

ARBITRO: sig. Filippo Pazzerelli di Macerata ( Morganti e Ascarini di AP).

RETI: 14´ Minnozzi, 23´st. Santini, 42´st. Bresciani.

NOTE. Ammoniti: Boniega, Leopardi, Rossi, Noviello, Ripanti. Angoli: 3-4. Recupero: 1´ + 6´. Spettatori: 200 circa.

La cronaca.

Riprendendo il titolo iniziale, analizziamo questo inatteso passo falso dei bianco-celesti di mister Pergolizzi, convinti forse di aver vinto la gara alla fine del primo parziale! La legge del calcio non ammette repliche perchè le partite durano 90´...Quindi, se con quattro attaccanti in campo dall´inizio non riesci a chiudere la gara, devi anche essere bravo ad arginare il recupero degli avversari perchè se in classifica, seppur in ritardo, ti trovi dietro al Montegiorgio ci sarà un motivo! Ma entriamo nei dettagli: le premesse sono tutte a vantaggio dei padroni di casa perchè dopo le classiche prese di posizione, sul primo calcio piazzato al 14´ lo specialista Minnozzi mette alle spalle di Giovagnoli, sorpreso dalla traiettoria. La risposta ospite arriva al 21´ col capitano Savelli che manda sul fondo. Al 25´ un rimpallo favorevole mette bomber Rosa in condizioni di mandare in gol il giovane Pizi che davanti a Giovagnoli si ipnotizza calciando sopra la traversa. Al 38´ altra palla gol per i padroni di casa con bomber Bucchi che al momento di calciare in porta viene anticipato in angolo dal recupero di Paci. Al 40´ prova Noviello su calcio piazzato, in due tempi libera Di Nardo. In apertura di ripresa al 1´sono ancora i bianco-celesti ad avere la palla del raddoppio col velocissimo Minnozzi che, dopo una galoppata di 60mt appoggia all´occorrente Bucchi che calcia purtroppo con poca potenza. Al 3´ la risposta di Ribichini viene bloccata da Di Nardo. Al 18´ su un´azione di rimessa Gabrielli viene chiuso in area fallosamente da due avversarsi, ma il sig. Pazzerelli (lontano dall´azione e senza segnalazioni dal suo collaboratore) lascia proseguire. Al 23´ arriva il pari degli ospiti sempre da palla inattiva: punizione pennellata di Novello per Santini che si alza più dei difensori bianco-celesti e deposita in rete. Passano un paio di minuti e il Pda è anche sfortunato perchè il solito Minnozzi, su calcio piazzato dai 25 mt centra la traversa. Il Marina dopo aver scampato il pericolo inizia a premere maggiormente sull´acceleratore e, dopo aver mancato il raddoppio: al 31´ con Gregorini, al 34´ con Noviello e al 38´ con Ripanti (per la bravura dell´estremo Di Nardo), lo trovano con Bresciani al 42´ che riesce a mettere nell´angolino, dove nulla può il sempre presente Di Nardo, forse sorpreso dalla traiettoria della sfera. Padroni di casa provano con tutti gli uomini in campo almeno a pareggiare, prima con Bucchi al 45´ e con Minnozzi al 48´, ma la gara si chiude sul 2-1 per gli ospiti che spengono sul nascere le speranze de rivieraschi di riagganciare il centro classifica.

Carlo Di Giovanni


Fonte: Carlo Di Giovanni
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account