23 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto D´Ascoli - Montegiorgio : 2 - 2

20-10-2016 10:00 -
Nel ritorno di Coppa Italia di Eccellenza al Ciarrocchi di Porto D´Ascoli vince il cinismo del Montegiorgio 2-2 il finale!

PORTO D´ASCOLI: Cinaglia, Palmarini, Piunti, Gabrielli (22´st. Leopardi), Ciotti, Sensi, Gagliardi (1´st. Nepa), Tarli, Pendenza, Bonfigli (17´st. Iracheni), Piergallini. A disp: Reali, Cucco, Tedeschi, Rossetti. All. Stefano Filippini

MONTEGIORGIO: Falcetelli, Marini, Gregonelli, Labriola, Lanza, Di Nicolò, Pucci, Rossi (38´st. Ruggeri), Minella (48´st. Cardonà), Hoxha, Ferranti (23´st. Santagata), A disp: Kapilani, Sbarbati, Passalacqua, Sulpizi. All. Gianluca Fenucci

ARBITRO: Paolo Grieco di Ascoli Piceno

RETI: 11´ Piergallini, 15´ Tarli, 26´ Rossi, 29´ Minella (rig.)

NOTE: Ammoniti Piunti, Pucci, Bonfigli. Angoli: 9-4. Recupero: 1´+6´. Spettatori 200 circa.

La cronaca. Peccato perchè con un po´ più di convinzione in avanti il Porto D´Ascoli poteva benissimo passare il turno per approdare in semifinale. Bianco-celesti in assetto inedito, 4-2-3-1, rispetto al consueto 4-3-3, aveva messo sotto un Montegiorgio schierato dall´esperto Fenucci con l´intento di difendere l´1-0 dell´andata e, alla fine il 2-2 li ha premiati oltremisura. Ma andiamo per ordine, dopo le prime schermaglie, padroni di casa in vantaggio all´11´ con Lorenzo Piergallini che di testa raccoglieva il preciso angolo calciato da Nicolò Tarli (uno dei migliori in campo). Passano pochi minuti e ancora Piergallini sfiorava il raddoppio su un´ingenua uscita di Falcetelli. Il raddoppio era nell´aria che arrivava al 15´ con Tarli che dalla distanza realizzava un gran gol. Il Montegiorgio, colto di sorpresa dal doppio vantaggio dei locali, cercava di riaprire la gara e ci riusciva al 26´ quando Rossi realizzava un batti e ribatti in area Pda. Poi, il patatrac perchè poco dopo, arrivava anche il raddoppio grazie ad un vistoso placcaggio di Piunti su Minella che prendeva il penalty, da lui stesso realizzato. Fino al riposo non succedeva più niente da menzionare e, in apertura di ripresa mister Filippini cercava di sfruttare la ripresa per riportarsi in vantaggio, facendo entrare prima Nepa poi Iachini e Leopardi ma il risultato non cambiava più, nonostante le nitide occasioni avute nell´ordine: al 7´ con Nepa che sprecava dall´area piccola, all´11´ con Bonfigli sempre da buonissima posizione, al 18´ con Piergallini che di testa sfiorava il montante e al 31´ancora con Tarli dalla distanza con la sfera deviata in angolo. Praticamente, nonostante i sei minuti di recupero e il pressing finale, non succedeva più niente, col Montegiorgio in semifinale, dove se la vedrà col Tolentino avendo battuto il Fabriano e il Pda che è uscito tra gli applausi per aver cercato di fare un´altro regalo alla Dirigenza.

Carlo Di Giovanni


Fonte: Carlo Di Giovanni
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account