30 Novembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto D´Ascoli - Urbania : 0 - 2

20-09-2017 08:28 -
Un Porto D´Ascoli in balia della terna arbitrale perde con l´Urbania
Porto D´Ascoli (4-3-3): Di Nardo; Leopardi, Sensi, Ciotti, Gregonelli; Antonelli, Schiavi (33´s.t. Bucchi), Rossi (13´s.t. Trawally); Rossetti (1´s.t. Gagliardi), Rosa, Minnozzi. A disp.: Marcozzi, Romagnoli, D´Alò, Granito. All.: Rosario Pergolizzi

Urbania (4-3-3): Ducci; Renghi, Temellini, Patarchi, Rossi M.; Ricci, Gaggiotti, Procacci; Pagliardini F., Ottaviani (29´s.t. Cantucci), Sacchi. A disp.: Pagliardini N., Maroncelli, Hoxha, Giovannelli, Mazzanti, Paiardini. All.: Michele Fucili

Arbitro: Delli Carpini di Isernia (Pizzuti di Macerata e Pagliari di Fermo)

Marcatori: 30´s.t. Procacci (rig.), 40´s.t. Pagliardini

Note: Cielo sereno e temperatura attorno ai 20°C. Si è tenuto un minuto di raccoglimento in onore dekke vittime della tragedia di Livorno. Si è giocato al Nicolai di Centobuchi poichè il Ciarrocchi di Porto D´Ascoli è in rifacimento. Ammoniti: 32´ Sensi, 16´s.t. Renghi, 29´s.t. Trawally, 35´s.t. Leopardi, 40´s.t. Ricci. Espulso 11´s.t Sensi per doppia ammonizione. Angoli 4-4. Recupero 1´, 3´

Il Sig. Delli Carpini di Isernia ha segnato una partita che il Porto D´Ascoli sembrava in grado di vincere. Due falli e due ammonizioni per Sensi, e i guelfi sono stati costretti all´inferiorità numerica per 35 minuti. E poi un rigore che definire dubbio è un eufemismo, assegnato all´Urbania per un fallo di Trawally commesso quando la palla era stata già rinviata. Per concludere, un rigore negato a Bucchi, lungamente trattenuto in area. E i rimpianti aumentano pensando alle occasioni accumulate dagli uomini di Pergolizzi. La prima conclusione del match, infatti, arriva al 6´, quando Schiavi prova a sorprendere Ducci dalla distanza: la sfera spiove sull´esterno della rete creando un´illusione del gol. Passano cinque minuti e sul cross dalla trequarti di Leopardi s´avvita Rosa, la cui incornata sfila di un metro alla destra del secondo palo. I bincocelesti provano a fare la partita ma i tanti errori (per la verità commessi anche dagli avversari) ne riducono drasticamente l´incisività. A metà primo tempo il Porto D´Ascoli ha un´occasionissima per passare in vantaggio: calcio piazzato di Leopardi per la torre di Rosa che di testa mette Minnozzi davanti a Ducci, il cui riflesso è straordinario tanto quanto il tempo dell´uscita. Il 10 biancoceleste restituisce il favore alla mezzora, ma Rosa in estirada non può fare altro che accompagnare la sfera tra le braccia di Nucci. L´Urbania risponde (e che risposta!) con Ottaviani, che ricevuta palla sulla sinistra s´accentra e fa partire una frombolata che intaglia la traversa prima di tornare, rigettata, in campo. Dopo un quarto d´ora dall´inizio della ripresa i padroni di casa restano in dieci per la doppia - immeritata - ammonizione di Sensi, ma continuano ad essere più pericolosi dell´Urbania in zona gol. Ci vuole un grande Di Nardo, infatti, per dire "no" a Minnozzi, bravo a trovare spazio e girare in porta di destro. Alla mezzora, proprio il neo entrato Trawally commette il fallo da rigore. Questa la dinamica: Pagliardini non può più raggiungere la palla, e approfitta di un movimento scomposto del difensore biancoceleste per farsi colpire e andare a terra. Sta di fatto che Procacci dal dischetto non sbaglia. Subito dopo Pergolizzi, nonostante l´inferiorità numerica, toglie Schiavi e mette un´altra punta, Bucchi, portando a 3 la difesa, ma il coraggio non paga, e anzi l´Urbania raddoppia in contropiede con un diagonale di Filippo Pagliardini. Al Porto D´Asoli non rimane null´altro che le proteste per un rigore negato allo scadere per un intervento dubbio su Bucchi.


Fonte: Carlo Di Giovanni
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account