22 Settembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto D´Ascoli - Urbania : 1 -1

06-02-2017 19:18 -
Il Porto D´Ascoli non riesce a battere un´ Urbania chiusa a riccio

PORTO D´ASCOLI (4-2-3-1): Reali; Berardini, Sensi, Ciotti, Cucco; Tarli (13´s.t. Biancucci), Gabrielli; Piergallini (13´s.t. Leopardi), Tedeschi, Nepa; Pendenza. A disp.: Cinaglia, Piunti, Palmarini, Gagliardi, Granito. All.: Filippini

URBANIA (5-3-2): Di Tommaso; Renghi, Temellini, Patarchi, Mei, Boccali; Ricci, Braccioni, Mazzanti (20´s.t. Barzotti); Carsetti (45´s.t. Mounssif), Pagliardini (46´s.t. Ross). A disp.: Ottavi, Paiardini, Azzolini, Hoxha. All.: Omiccioli.

MARCATORI: 30´ Pendenza, 31´ Ricci

ARBITRO: Sacchi di Macerata (Antonelli e Pizzuti di Macerata)

NOTE: cielo coperto e 150 spettatori circa. Ammoniti: 6´ Cucco, 23´ Gabrielli, 19´s.t. Mazzanti. Recupero 3´,3´. Angoli 6 - 4

Gli uomini di Filippini giocano bene ma non riescono a superare la difesa a cinque difensori proposta da Omiccioli. La squadra di casa ha dominato la gara ma non è riuscita a vincere dopo l´immediato pareggio di Ricci, nonostante un secondo tempo d´altissimo livello. La gara è cambiata nel giro di un minuto (30´ e 31´). Al trentesimo Tarli crossa al centro, la retroguardia biancorossa pasticcia e Pendenza non deve far altro che accompagnare in rete. Un minuto più tardi arriva il pari dell´Urbania, che con Ricci beffa Reali con una sofisticata palombella. I padroni di casa rispondono e cominciano a schiacciare gli ospiti grazie al recupero palla alto. Arrivano alla conclusione al trentottesimo, quando Nepa fa partire un traversone sul quale Piergallini colpisce di testa: debole e a lato. La ripresa si apre con una Katiusha di tiri verso la porta dell´Urbania, ma le conclusioni di Ciotti e Tedeschi vengono ribattute, mentre la botta di Tarli termina alta. All´ottavo minuto del secondo tempo, però, Ciotti perde una palla sanguinosa sulla propria trequarti, Carsetti la raccoglie e serve Pagliardini a tu per tu con Reali, ma quest´ultimo copre bene il primo palo e salva il pari. Al quarto d´ora è il porto D´Ascoli a sfiorare il gol quando Nepa crossa e Pendenza devia di tacco: sulla linea deve essere Mei a spazzare con Di Tommaso beffato. Il 9 di casa va di nuovo vicino al gol due minuti più tardi, ma il suo diagonale è troppo angolato.


Fonte: Carlo Di Giovanni
Progetti
[]
documenti
foto gallery
AFFITTO CAMPI
Ultimi Incontri
Prossimi Incontri
Sponsor
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
Calcio MMagazine
IN ONDA TUTTI I MARTEDI´ DALLE ORE 22:40 SU ARANCIA TV canale 210 del Digitale Terrestre
Highlights di tutti gli incontri della giornata con commenti e interviste a fine partita.
MODULISTICA

Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account