20 Settembre 2020
news
percorso: Home > news

Porto d´Ascoli - Folgore F. Montegranaro 1 - 0

27-10-2014 10:37 -


PORTO D´ASCOLI: Capriotti, Cafini, Mannocchi, Angelini, Ciotti, Sensi, Petrucci, Candellori, De Marco (87´ Tarli), Biancucci, Di Simplicio. A disp:: Piunti, Grossetti, Tommasi, Schiavi, Ciuti, Orsini All.: Stefano Filippini
F. FALERONE MONTEGRANARO: Chiodini, Mandorlini, Bordi, Campana (77´ Muca), Lapi, Arcolai, Pelliccetti (71´ Ciko), Boateng, Donzelli, Gasparini, Mongjello (63´ Gentile). A disp: Ferretti, Palmarini, Guing, Mudimbi All.: Dario Bolzan
Arbitro: Emanuele Bracaccini di Macerata.
Reti: 23´ Angelini
Note: Ammoniti, Ciotti, Mandorlini, Bordi, Arcolai
Recuperi: 1´ e 3´



Cronaca:
Contro una delle grandi di questo campionato 2014-15 (la Folgore Falerone Mongegranaro), c´e´ stata la grande prova d´orgoglio del neo-promosso P.to D´Ascoli che riscatta ampiamente l´amara sconfitta interna nel derby col Grottammare di due settimane fa.
Nonostante ancora qualche assenza importante, il tecnico Filippini e´ stato bravo a motivare gli undici schierati, con un atteggiamento da grande squadra contro una formazione, in serie positiva da tre giornate e che annovera tra le sue fila calciatori di un certo livello, quali: Chiodini - Mandorlini - Arcolai - Boateng - Donzelli. Ma veniamo alle azioni salienti.
Dopo le prime schermaglie c´e´ il primo affondo dei padroni di casa, esattamente al 13´ quando il rientrante De Marco calcia dal limite, l´estremo ospite si rifugia in angolo e, sugli sviluppi, ancora Chiodini para a testa l´inzuccata di Ciotti.
Passano circa dieci minuti e il Pda passa in vantaggio; azione ben congegnata con tiro finale deviato in angolo, ancora una volta dall´esperto Chiodini e sugli sviluppi, si accende una mischia, risolta dall´onnipresente capitano Federico Angelini, sul quale, nulla puo´ l´estremo ospite.
Si arriva al 33´, quando da un´azione di rimessa il Pda ha l´occasione per raddoppiare ma la palla che arriva al bomber De Marco non e´ perfettamente pulita e la sfera termina al lato.
Al 41´ e´ la Folgore ad avere la prima palla gol dell´incontro ma il fendente di Donzelli e´ deviato alla grande dall´estremo di casa Daniele Capriotti.
Poi, quasi allo scadere della prima frazione, la palla gol arriva dalle parti del difensore Cafini che, sulla sua strada pero´ trova la traversa, a portiere battuto.
Si va al riposo, col Pda che da l´impressione di poter amministrare l´incontro, anche se l´esiguo vantaggio, non gli da la necessaria tranquillita´.
Nella ripresa, il tecnico ospite Dario Bolzan rivede l´assetto in campo, facendo i tre cambi a disposizione, inserendo i giovani Muca e Ciko (´98) che danno una maggiore linearita´ di gioco, diversa rispetto alla prima frazione ma la musica non cambia perche´, tranne qualche mischia su calci d´angolo, e´ lo stesso Pda ad avere la palla del raddoppio, con lo sgusciante Di Simplicio ben imbeccato da Biancucci, sul quale l´esperto Chiodini si supera in uscita.
Questi tre punti pesanti, proiettano nei quartieri alti il Pda che, con dodici punti all´attivo, affiancano...temporaneamente Fossombrone e Vismara, impegnate rispettivamente domani, in casa della Biagio la prima e in casa col Tolentino la seconda.

CARLO DI GIOVANNI

Fonte: Carlo Di Giovanni - JANT.IT

Progetti

[]

documenti

foto gallery

AFFITTO CAMPI

Ultimi Incontri

Prossimi Incontri

Sponsor

[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]
[]

Calcio MMagazine

IN ONDA TUTTI I MARTEDI´ DALLE ORE 22:40 SU ARANCIA TV canale 210 del Digitale Terrestre

Highlights di tutti gli incontri della giornata con commenti e interviste a fine partita.

MODULISTICA


Realizzazione siti web www.sitoper.it
Il prodotto è stato inserito nel carrello

continua lo shopping
vai alla cassa
close
Richiedi il prodotto
Inserisci il tuo indirizzo email per essere avvisato quando il prodotto tornerà disponibile.



Richiesta disponibilità inviata
Richiesta disponibilità non inviata
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account